1€ Home

1eH_DEF_1.png

Salemi, case a 1 euro

 L'iniziativa 'Case a 1 euro' nasce per volontà dell'amministrazione comunale di Salemi che da anni sta portando avanti un percorso di rigenerazione urbana e sviluppo sostenibile, con l'intenzione di uno sviluppo anche in chiave turistica. La città è inserita nel prestigioso elenco dei Borghi più Belli d'Italia e nella Rete dei Castelli di Sicilia, riconoscimenti per il suo patrimonio storico e artistico e per la bellezza dei suoi luoghi. Il progetto prende le mosse da una intuizione dell'ex sindaco della città, Vittorio Sgarbi, che è stata ripresa e sviluppata dall'Amministrazione guidata dall'attuale primo cittadino, Domenico Venuti: un percorso organico di eventi e iniziative negli ultimi anni ha visto protagonista il centro storico di Salemi, che ora si propone al mondo con l'iniziativa "Case a 1€". Continua a leggere

Vivere la Sicilia occidentale

 In un mondo in cui le distanze fisiche vengono colmate dal digitale la città di Salemi, che sorge in una posizione strategica a cento chilometri a sud-ovest di Palermo, si propone come luogo ideale per chi intende adottare uno stile di vita ecosostenibile, lontano dal caos delle grandi città e in un territorio ricco di storia e bellezze naturali come quello della Sicilia occidentale. Un contesto ambientale ideale per gli studenti universitari e per chi si dedica al mondo artistico. Il progetto rappresenta inoltre una concreta possibilità di investimento per strutture ricettive turistiche, che potranno integrarsi in completa armonia con l'antico tessuto urbano della città.

Trova la tua casa

Gli immobili sono distribuiti prevalentemente nel  cuore del borgo, nella mappa troverai tutti i lotti, potrai impostare i percorso per raggiungerli e visitare i vari luoghi di interesse.

Domande?

Scopri come funziona!

Riabitare Alicia

La città universitaria

Il processo di rinnovamento del centro storico di Salemi si è arricchito grazie anche al contributo del Politecnico di Torino, compagno di viaggio dell'amministrazione comunale in questi ultimi anni: dagli studi approfonditi del Politecnico e dei suoi studenti, e grazie anche al sostegno economico della Fondazione Sicilia che crede nel progetto, sta emergendo un'idea di rigenerazione urbana che si fonda su basi scientifiche. Salemi propone una visione moderna che guarda al futuro, alla vivibilità e allo sviluppo, ma profondamente rispettosa dei luoghi e della loro storia.

Leggi di più

Vita nel borgo, lifestyle sostenibile

In linea con gli obiettivi di Agenda 2030, vivere nei borghi sembra ottenere ottimi risultati, la digitalizzazione di molti servizi ha dato vita a nuove generazione di lavoratori.

I borghi 4.0 sembrano attrarre categorie singolari, interessati al green ma sempre connessi con il mondo in grado di innescare svariati processi.